Il nostro impegno – Riabilitazione a domicilio

Iniziato nel novembre del 2011, il progetto di riabilitazione a domicilio realizzato dall’Ulss 5 riceve ogni anno un consistente contributo da parte della Fondazione Peretti. Il servizio – del quale in poco più di 3 anni hanno beneficiato 262 pazienti con oltre 2100 – consente di garantire le visite di un fisioterapista a domicilio per quei malati che non possono muoversi da casa, con particolare attenzione ai casi più gravi e a chi versa in condizioni economiche difficili. Prima dell’intervento della Fondazione, il servizio di assistenza domiciliare dell’ULSS non era in grado di fornire, oltre all’assistenza infermieristica, anche prestazioni fisioterapiche per aumentare o mantenere il più alto livello possibile di autosufficienza motoria dei pazienti seguiti a casa.

I trattamenti intrapresi a domicilio sono di tipo educativo, cioè mirato al corretto uso di ausili per l’autonomia motoria; di tipo riabilitativo, cioè dedicato a pazienti dimessi in continuità con percorsi di cura già intrapresi; di tipo palliativo, con l’obiettivo cioè di lenire la sofferenza e mantenere livelli ottimali di benessere ed autosufficienza a pazienti con aspettativa di vita di qualche settimana.

This Campaign has ended. No more pledges can be made.